28/02/2017 – Invoice trading e P2P lending vere alternative al problema della liquidità per le PMI

Crowdfunding Buzz pone l'accento su come il P2P lending e l'invoice trading siano i veri strumenti, ad oggi disponibili per le PMI, per far fronte alla contrazione del credito da parte del circuito bancario.

Fabio Bolognini, co-founder e chief risk officer di WorkInvoice, prima piattaforma italiana di invoice-trading, ha recentemente scritto un articolo su IlSole24Ore evidenziando da un lato quanto sia grave la crisi di liquidità per le PMI italiane e, dall’altro, come gli strumenti di finanza alternativa possono dare un contributo decisivo alla soluzione del problema.
In Italia il credito alle imprese si è ridotto di circa 110 miliardi dal 2011 a oggi, cui si somma il problema strutturale dei tempi di pagamento dove l’Italia mostra la peggiore performance europea quanto a tempi di pagamento tra imprese (mediamente 75 giorni) e dalla PA (circa 140 giorni).
In una recente ricerca presentata da Leanus basata sui bilanci di 180.000 imprese è stato stimato che il 10% delle imprese incassa mediamente oltre 180 giorni, per un totale di 43 miliardi.


Continua a leggere

Vuoi saperne di più?

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto. Altrimenti prenota una telefonata e ti chiameremo noi.

Contattaci via mail o Prenota una telefonata