Cribis

13 Novembre 2020

L’invoice trading? È più bravo del mercato a selezionare fatture di qualità

I ritardi gravi nei pagamenti rilevati da Cribis nel complesso delle aziende italiane sono il 12,7% a fine settembre. Contro l’1,3% delle potenziali insolvenze registrate sul marketplace di Workinvoice. Una chiara dimostrazione che il FinTech crea sistemi virtuosi

a cura di Matteo Tarroni, Co-founder e CEO di Workinvoice
17 Luglio 2020

Gli effetti del Covid sulle imprese: la metà teme di finire in rosso ma c’è fiducia sulla velocità della ripartenza

Il 70% delle imprese si attende di perdere almeno il 20% del fatturato e il 40% vede cali rilevanti negli ordini. La soluzione è la gestione del circolante (soluzione che il 40% delle imprese indica come prioritaria). È ciò che emerge dalla seconda indagine dell’Osservatorio Cribis e Workinvoice sul working capital
24 Giugno 2020

The Next Normal – Abbigliamento e fashion: tutto ciò che brilla è oro?

Abbigliamento, moda, prodotti di alta gamma mostrano un volto sorridente, ma il trucco serve anche a nascondere le rughe. Storia di una filiera che è tutta da ripensare

A cura di Fabio Bolognini, Co-Founder di Workinvoice
24 Giugno 2020

Convergenza tra fintech e marketplace B2B. Il caso dell’invoice trading e la partnership Cribis-Workinvoice

Lo scenario del commercio digitale B2B vede come nuovi protagonisti i marketplace ed in Italia iniziano a fiorire i siti di e-commerce che riescono ad unire aziende venditrici e aziende acquirenti in un unico sito web. Workinvoice, all’interno del progetto di ricerca NetComm presentato al Focus B2B del 10 giugno, racconta la sua esperienza di marketplace B2B leader nel mercato dell’invoice trading.

A cura di Fabio Bolognini, Co-Founder di Workinvoice
11 Maggio 2020

Liquidità in esaurimento e le misure adottate dal governo potrebbero non arrivare in tempo: i risultati del sondaggio di CRIBIS e Workinvoice

Circa 6 imprese su 10 dichiarano che la propria situazione di liquidità sia “limitata” o “molto limitata”, mentre oltre il 70% delle imprese sostiene che esaurirà completamente la liquidità entro 3 mesi. Le misure adottate dal Governo sono ritenute adeguate solo dal 4% delle aziende, che tuttavia auspicano di poter avere accesso a tali misure entro due mesi
24 Marzo 2020

PMI, attenzione al circolante: gli effetti della crisi da pandemia sono importanti e vanno gestiti per tempo

Secondo l’Osservatorio sul working capital di Workinvoice e Cribis, sui bilanci delle pmi il circolante ha un peso già rilevante (23% del fatturato) che potrebbe aumentare sensibilmente (tra il 9 e il 15%) per effetto delle interruzioni delle supply chain e del conseguente deterioramento della catena dei pagamenti. È un problema soprattutto per le imprese più piccole e con meno liquidità che hanno spazi di manovra limitati

A cura di Fabio Bolognini, Co-Founder di Workinvoice
17 Maggio 2019

Manifattura batte servizi nella puntualità dei pagamenti. Le aziende che cedono le fatture a Workinvoice mostrano dinamiche più virtuose rispetto al campione nazionale

I ritardi gravi riguardano il 12% sia delle piccole sia delle grandi aziende. E il Sud mostra numeri simili al Nord-Ovest. Merito della selezione “intelligente” dell’invoice […]
17 Aprile 2019

Cribis presenta a Milano i numeri sui pagamenti: Italia regina dei ritardi gravi, ma il Fintech corre in soccorso delle PMI

Il FinTech ha la soluzione per rendere il sistema più efficiente. E nel 2019 si evolve puntando su servizi sofisticati e capacità di presidiare aree scoperte […]
27 Marzo 2019

L’invoice trading cresce del 500% e fa volare la supply chain finance. Workinvoice spicca per il numero di partnership

Peggiorano i ritardi gravi nei pagamenti, secondo i dati di Cribis, soprattutto per le microimprese. Ma un Osservatorio del Polimi segnala la crescita esponenziale dell’invoice trading […]
14 Novembre 2018

Invoice trading: un investimento ad alto rendimento per gli istituzionali

Diversi gestori UK hanno strutturato fondi con focus sul settore, che offre un rendimento tra il 6% e il 9% in un orizzonte temporale di breve […]
26 Ottobre 2018

Imprese italiane: tempi di pagamento a rischio, se nel mercato non si crea fiducia (e il Fintech può aiutare)

Le fatture evase con oltre 30 giorni di ritardo sono raddoppiate dal 2011, ma i numeri delle imprese che cedono le fatture al factoring digitale sono […]