19/09/2017 – Le tre “vie” del crowdinvesting

La rivista Azienda Banca analizza in maniera dettagliata e precisa il mondo dell'equity crowdfunding, lending crowdfunding ed invoice trading. Per quanto riguarda l'invoice trading viene ribadito il primato di Workinvoice, che - ad inizio settembre - supera gli 81 milioni di euro di fatture anticipate.

La superstar dell'anno è però l'invoice trading. Che con 88,5 milioni di euro e un +560% di performance sembra uscito da un altro pianeta. Il dato si spiega con la rotazione del capitale: l'invoice trading altro non è che la cessione di una fattura commerciale in cambio di un anticipo del capitale. L'incasso a tre o quattro mesi delle fatture cedute permette un reinvestimento rapido del capitale e, di conseguenza, il moltiplicarsi delle risorse. E il ritardo italiano nei tempi medi di pagamento delle fatture alimenta il boom.


Continua a leggere

Vuoi saperne di più?

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto. Altrimenti prenota una telefonata e ti chiameremo noi.

Contattaci via mail o Prenota una telefonata