Schermata 2017-08-31 alle 12.44.49

La fintech Workinvoice lancia con DocuMI il servizio di anticipo fatture digitale AnticipaMI

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Tempo di lettura: < 1 minuto
La fintech italiana Workinvoice e il service provider per le pmi DocuMI hanno lanciato il servizio di anticipo fatture digitale AnticipaMI

La fintech italiana Workinvoice e il service provider per le pmi DocuMI hanno lanciato il servizio di anticipo fatture digitale AnticipaMI (si veda qui il comunicato stampa). Il servizio è nato dall’integrazione tra la fintech e YouDOX, la piattaforma di fatturazione elettronica e conservazione a norma di DocuMI scelta da oltre 275.000 imprese italiane.

AnticipaMI mette a disposizione delle imprese in un’unica dashboard una soluzione integrata di fatturazione elettronica, gestione e anticipo del credito. Le aziende potranno così usufruire di un processo di cessione del credito commerciale estremamente snello e semplice: una volta selezionata la fattura da cedere, e analizzati i debitori e i crediti per definire l’esigibilità e la certezza del credito, questa sarà ceduta agli investitori istituzionali e l’impresa otterrà il 90% del valore nominale del credito in 48 ore (il saldo al pagamento della fattura da parte del cliente). Inoltre, l’analisi dei debitori e la valutazione predittiva del rischio messe a punto da Workinvoice permetteranno alle imprese di avere più informazioni utili per selezionare i clienti con cui lavorare.

Scopri di più all’interno dell’articolo di approfondimento del quotidiano online di Be Beez

Scopri come ottenere liquidità immediata per la tua azienda