fintastico-logo

Crescono le partnership nel fintech: Workinvoice e Ebury insieme per le PMI

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Tempo di lettura: < 1 minuto
Intervista a Matteo Tarroni, Co-founder and CEO di Workinvoice e Mauro Miotto, Global Head of Partnerships and Solutions di Ebury.

Presentati

Matteo

Sono Matteo Tarroni, CEO e co-fondatore di Workinvoice. Ho lavorato per oltre 20 anni in numerose banche di investimento, da Mediobanca (fino al 2003) a Merrill Lynch Bank of America e Credit Suisse.

L’ambito principale della mia attività sono state le tematiche di debito e finanziamento delle aziende, incluso l’accesso ai mercati obbligazionari (sono stato il responsabile del Debt Capital Market a Mediobanca e a Merrill Lynch) e la consulenza alle aziende nei rapporti con banche ed investitori.

Mauro

Sono Mauro Miotto, un 35enne appassionato del mondo fintech e di quei settori in cui l’uso di nuove tecnologie sta trasformando i modelli di business esistenti. Ho iniziato la mia carriera nel settore della consulenza strategica, lavorando in McKinsey sia in Italia che nel Regno Unito. Da 4 anni lavoro in Ebury dove ricopro il ruolo di Global Head of Partnerships e sono il responsabile a livello globale per tutte le collaborazioni commerciali che Ebury sviluppa.

Il business indiretto o partnerships è un pilastro chiave della strategia di crescita di Ebury e lavoriamo con un ampio spettro di società che vanno da piccoli broker a grandi banche, includendo altre Fintech e società nel mondo Tech.

Scopri di più all’interno dell’articolo di approfondimento di Fintastico

Scopri come ottenere liquidità immediata per la tua azienda

Vuoi saperne di più?

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto. Altrimenti prenota una telefonata e ti chiameremo noi.

Contatta un nostro consulente