Le banche stringono le maglie del credito. Per le imprese accedere ai prestiti diventa più difficile

Accedere ai prestiti

Le garanzie di Stato sono tornate alla normalità e dunque sono state ridotte rispetto al periodo pandemico. Il primo effetto, rilevato dalla BCE nell’ultima Bank lending Survey, è che le banche hanno reso più difficile l’accesso al credito. La domanda di prestiti delle imprese invece è in continua crescita ed è spinta soprattutto dalle esigenze di finanziamento del circolante. È quindi sempre più lampante la necessità di forme di finanziamento alternative come l’invoice trading, il reverse factoring o il dynamic discounting.