14/11/2016 – Le fatture? All’asta. Così le PMI tagliano i tempi di pagamento

Workinvoice commissiona a Sociometrica una ricerca sulle tempistiche di pagamento dei clienti delle PMI del nord-Italia. Corriere Imprese presenta i risultati.

La coda lunga della crisi che colpisce tutti, anche le cosiddette aziende lepri, si chiama ritardo nei pagamenti. Il tempo medio di saldo delle fatture si è allungato e non accenna a diminuire, con lo Stato che paga oltre i cento giorni, mentre la media tra i privati è di 80 (fonte European Payment Report 2016). Tempi biblici per chi ha bisogno di liquidità, in un domino che blocca la crescita di molte Pmi e a volte mette a rischio la loro sopravvivenza. In aiuto a queste aziende, sono comparse sul mercato piattaforme on line dove mettere all'asta le proprie fatture. Un modo alternativo di accedere al contante che sta riscontrando un favore crescente.


Continua a leggere

Vuoi saperne di più?

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto. Altrimenti prenota una telefonata e ti chiameremo noi.

Contattaci via mail o Prenota una telefonata