27/09/2017 – Crowdfunding, tutti i modi per finanziare la propria società grazie alla “folla”

Economyup.it approfondisce come è nato il crowdfunding ed analizza le varie forme e specificità che assume a seconda del tipo di finanziamento erogato.
Ancora una volta vale la pena sottolineare che - degli 88,5 milioni di euro citati dall'articolo, circa il volume di fatture anticipate tramite piattaforme Fintech al 30 giugno 2017 - 67 milioni di euro sono generati dalla sola Workinvoice.
Ad oggi il volume di fatture anticipate tramite Workinvoice supera i 82 milioni di euro, confermandosi la prima piattaforma di invoice trading del continente europeo.

Un tempo per finanziare la propria idea, iniziativa o impresa ci si doveva recare presso uno sportello bancario o bussare alla porta di investitori privati, ma da qualche anno c’è un’ulteriore, possibile soluzione: è il crowdfunding, letteralmente “finanziamento della folla”. In pratica i fondi per un progetto possono essere accumulati attraverso una raccolta di denaro collettiva che avviene online mediante piattaforme abilitate. Ciascuno mette la sua parte, nella quantità e attraverso la modalità che preferisce, in prospettiva di un ritorno economico o quanto meno di un feedback da parte di chi ha lanciato la raccolta.


Leggi tutto

Vuoi saperne di più?

Mandaci una mail e ti risponderemo al più presto. Altrimenti prenota una telefonata e ti chiameremo noi.

Contattaci via mail o Prenota una telefonata